Questo sito utilizza cookie suoi e di terze parti per rendere la navigazione più facile e per raccogliere dati statistici sul suo utilizzo. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso all’utilizzo dei cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su uno qualsiasi dei suoi elementi o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Visto Angola Affari

i cittadini italiani devono richiedere il visto prima della partenza


  • Durata: 30 gg - Ingressi: 1Tempi con corriere: 10 gg



  • Durata: 30 gg - Ingressi: 1 
    Tempi con corriere: 10 gg


 

Come ottenere il visto d'affari per l'Angola

Per richiedere il visto per affari angolano si deve compilare il form online attraverso il sito www.visaangola.com. Una volta ricevuta l'autorizzazione alla domanda di visto, il richiedente dovrà recarsi di persona all'Ambasciata della Repubblica dell'Angola a Roma o ai Consolati di Milano e Varese per il rilascio dei dati biometrici e per la presentazione cartacea dei documenti inseriti nel form online. Il visto d'affari angolano viene rilasciato con durata massima di un mese e un solo ingresso, ma è possibile richiedere anche visti di durata maggiore.

 

Documenti Visto Affari Angola

  • Modulo Visto Angola - compilato in tutte le sue parti e firmato 
  • Passaporto valido almeno 6 mesi con 2 pagine libere consecutive
  • Copia del passaporto (pag. con foto e dati personali)
  • 2 foto formato tessera su sfondo bianco
  • Lettera d'invito della ditta partner in Angola; se la lettera d’invito proviene da un singolo individuo (non proveniente da un’azienda o istituzione) bisogna autenticare la firma presso il notaio e/o presso il Ministero degli Affari Esteri (Relações Exteriores) in Angola
  • Documento comprovante la legalità dell’Istituzione contrattante (fotocopia della licenza dell’ impresa, ossia Alvará Comercial, dell imposta aggiornata e della pubblicazione nella gazzetta ufficiale ossia Diario da Repubblica 
  • Lettera della ditta italiana per cui lavora chi richiede il visto su carta intestata - deve contenere quali sono le ragioni del viaggio, quali sono le date del viaggio, i dati di colui che richiede il visto, qual è l'azienda partner in Angola e qual è la natura degli affari tra le due aziende 
  • Copia del certificato di iscrizione alla Camera di Commercio o visura camerale della ditta italiana dove lavora il richiedente
  • Estratto conto bancario comprovante la disponibilità di mezzi finanziari del richiedente per un minimo di 200 dollari giornalieri
  • Biglietti aerei o prenotazione dei voli di andata e ritorno
  • Prenotazione alberghiera
  • Fotocopia del certificato di vaccinazione contro la Febbre Gialla 

 

Costo Visto Angola

  • costi consolari Visto Angola Affari: 100 euro

Se non vi affidate a un'agenzia, prima di mettervi in viaggio contattate sempre il consolato competente. Ufficiovisti.com non è responsabile per eventuali informazioni non aggiornate o non corrette.